DONA IL TUO COMPLEANNO

DONA IL TUO COMPLEANNO

_.jpg" alt="" />

Come creare una raccolta fondi su Facebook per il tuo compleanno

Il tuo compleanno non è solo una occasione per festeggiare insieme a chi ti è più caro, ma grazie alla raccolta fondi su  Facebook può diventare un’occasione per una causa a cui tieni particolarmente, in maniera semplice e con pochi click.

Come creare una raccolta fondi su FB per aiutare la nostra associazione?

Creare una raccolta fondi su Facebook è facilissimo, basta seguire alcuni passaggi che ti spieghiamo in questo articolo; così facendo avrai la possibilità di condividere con i tuoi amici il desiderio di supportare i nostri progetti.

et|icon_phone|

051 4123140

et|icon_mail|

et|icon_pin|

Via Antonio di Vincenzo, 1/F – 40129 Bologna BO

CONTATTACI

DONA IL TUO 5 X 1000

DONA IL TUO 5 X 1000

 Contributo del 5 × 1000 sulla dichiarazione dei redditi

Basta una semplice firma per appoggiare la nostra preziosa opera sul territorio.

Sul modello 730 o UNICO della dichiarazione dei redditi oppure sul modello CUD, per coloro che sono esonerati dalla presentazione dei due modelli precedenti, nella sezione SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF, bisogna apporre la firma del dichiarante e il codice fiscale di CCSVI NELLA SCLEROSI MULTIPLA – ONLUS:  91321490376 nel primo riquadro in alto a sinistra indicati nel modello fornito dall’Agenzia delle Entrate.

Grazie ai contributi del 5×1000 abbiamo avviato e cofinanziato importanti progetti volti a realizzare la nostra

 mission. Non è senza un pizzico di orgoglio e di soddisfazione che vorremmo farvi partecipi nella

 realizzazione del progetto verso borgo Salus.

 Promuovere e attivare ogni percorso per costruire e mantenere uno stato di benessere

 resta l’obiettivo principale che si pone il Progetto verso Borgo Salus.

 Ma come? E con quale strategia?

 Educare a corretti stili di vita fin dalla prima infanzia è l’obiettivo che si pongono i promotori

 del Borgo Salus, che si realizzerà attraverso due piani e due percorsi diversi:

  1. il centro di telemedicina e diagnostica avanzata a Granarolo dell’Emilia.

  2. il festival itinerante Borgo Salus

 piani e percorsi diversi ma convergenti nell’unico obiettivo: promuovere il benessere.

 

et|icon_phone|

051 4123140

et|icon_mail|

et|icon_pin|

Via Antonio di Vincenzo, 1/F – 40129 Bologna BO

CONTATTACI

DONA IL TUO CONTRIBUTO

DONA IL TUO CONTRIBUTO

Liberalità per associazioni di volontariato.

E’  possibile sostenere in modo concreto i progetti e le iniziative di un’associazione di volontariato sociale tramite una liberalità.

Il Codice del Terzo Settore ha introdotto alcune agevolazioni fiscali sotto forma sia di detrazioni d’imposta che di deduzioni dal reddito imponibile Irpef ai contribuenti o alle imprese che fanno donazioni o erogazioni liberali agli ETS.

Per quanto riguarda la detrazione (che va ad abbattere l’imposta lorda) è previsto un risparmio d’imposta pari al 30% dell’erogazione in denaro effettuata da persone fisiche nei confronti di un APS, su una donazione massima di 30.000 euro in ciascun periodo d’imposta. Ciò significa che sulla donazione massima di 30.000 euro si avrà un risparmio d’imposta di 9.000 euro.

Per quanto concerne, invece, la deduzione che ricordiamo va ad abbattere non l’imposta ma il reddito complessivo del soggetto erogante, si prevede che le erogazioni in denaro effettuate da persone fisiche, enti e società nei confronti di un APS sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nei limiti del 10% del reddito dichiarato.

Esempio: se una S.r.l. con reddito complessivo di 800.000 euro fa un’erogazione di 80.000 euro a favore di una ATS questa è interamente deducibile (poiché il 10% di 800.000 euro è proprio 80.000 euro).

Ti invitiamo ad usufruire di questa possibilità per sostenere associazioni come la nostra.

et|icon_phone|

051 4123140

et|icon_mail|

et|icon_pin|

Via Antonio di Vincenzo, 1/F – 40129 Bologna BO

CONTATTACI

DONA IL TUO TEMPO

DONA IL TUO TEMPO

Regalare un po’ del proprio tempo…..

“Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per la comunità di appartenenza o per l’umanità intera. Egli opera in modo libero e gratuito promuovendo risposte creative ed efficaci ai bisogni dei destinatari della propria azione o contribuendo alla realizzazione dei beni comuni” (“Carta dei valori del volontariato”, 1° Articolo).

A ciò non vi è niente da aggiungere se non che, evidentemente, le sole risorse economiche non bastano a mantenere attiva un’associazione del nostro livello.

Di conseguenza prendi accordi con noi e, a seconda delle tue disponibilità e delle tue capacità, entra a far parte del nostro speciale esercito, armato soltanto di solidarietà, sensibilità e desiderio di aiutare il prossimo più svantaggiato!

et|icon_phone|

051 4123140

et|icon_mail|

et|icon_pin|

Via Antonio di Vincenzo, 1/F – 40129 Bologna BO

CONTATTACI

CARTA D’IDENTITA’

LA NOSTRA CARTA D' IDENTITA'

SEDE

Sede operativa: Via S. Donato, 74 40057  Granarolo dell’Emilia (BO)

Sede legale: Via Antonio Di Vincenzo 1f 40129 Bologna

Tel. 051 4123140

    Cell. 3882526123

CODICE FISCALE

C.F. 91321490376

CENTRO SOCIO-RIABILITATIVO

Borgo dei Servizi  –  Via San Donato, 74

40057 Granarolo dell’Emilia (BO)

AMBITO ATTIVITA’

Socio-sanitaria

ATTIVITA’

L’Associazione si configura come un laboratorio di idee e professionalità diverse tese ad incoraggiare, coordinare e sostenere la attività di assistenza ai soggetti colpiti da sclerosi multipla ed alle loro famiglie, sostenere la ricerca della causa,  la prevenzione, la diagnosi, la cura della Sclerosi Multipla con particolare riferimento alle sue connessioni con la CCSVI  (insufficienza venosa cronico cerebro-spinale.

Sostiene e finanzia la ricerca e la cura della Sclerosi Multipla con particolare riferimento alle sue connessioni con la CCSVI e, in questo contesto, pubblicizza presso le Istituzioni e i mass-media, in modo esteso e corretto, sulle caratteristiche principali delle sindromi neuro vascolari connesse a SM e CCSVI ed i risultati della ricerca scientifica.

La struttura organizzativa si è impegnata in questi mesi ad aiutare e sostenere le persone con sclerosi multipla e i loro familiari in particolar modo effettuando attività di informazione e sensibilizzazione sulle problematiche causate dalla sclerosi multipla e alle sue connessioni con la CCSVI con l’intenzione di avviare collateralmente la validazione in ambito nazionale e regionale di diagnosi e terapia ed implementare contestualmente anche attività di formazione ed istruzione, costituendo, mantenendo e potenziando, ove necessario, servizi di assistenza sanitaria e sociale, affiancando le Istituzioni, sia in forma singola che associata, nelle attività di co-progettazione, monitoraggio, valutazione del sistema integrato dei servizi sociali e sanitari.

 

et|icon_phone|

051 4123140

et|icon_mail|

et|icon_pin|

Via Antonio di Vincenzo, 1/F – 40129 Bologna BO

CONTATTACI